domenica 28 dicembre 2014

ESET online scanner antivirus free disponibile per gli utenti Facebook


Facebook ha stretto una nuova partnership con la nota azienda antivirus ESET, conosciuta a tutti per essere la produttrice del potente NOD32, al fine di offrire agli utenti la possibilità di eseguire la scansione dei loro computer per individuare e rimuovere il malware direttamente dall'interno del sito di social network. Facebook ha integrato la tecnologia di ESET nel suo sistema di rilevazione abusi e prevenzione in modo che agli utenti verrà richiesto di eseguire free ESET Online Scanner quando il sistema antispam del social network individua attività sospette sui loro account o computer, come la pubblicazione di link malevoli via feed di notizie e messaggi.

"Scorrendo i titoli negli ultimi mesi viene mostrato che il malware continua ad essere un problema persistente per i governi, le imprese e gli individui. Con la possibilità di rimanere inosservato sui dispositivi per mesi, il codice maligno è in grado di raccogliere informazioni personali e persino diffondersi ad altri computer in alcuni casi, ha dichiarato Chetan Gowda, software engineer del team Facebook Site Integrity, in un post sul blog. "Ad aggravare le sfide per la difesa, la maggior parte delle persone non hanno programmi anti-malware di base che potrebbero proteggere i loro dispositivi o ripulire le infezioni più rapidamente".

Facebook ha firmato partnership simili con F-Secure e Trend Micro a maggio. "Per aiutare le persone che usano Facebook a combattere proattivamente il malware e rendere più facile trovare e utilizzare la tecnologia giusta per proteggere i loro dispositivi, abbiamo annunciato a maggio la partnership con i leader anti-malware F-Secure e Trend Micro. Queste aziende hanno costruito versioni gratuite dei loro prodotti direttamente in Facebook in modo che la gente potesse ottenere l'aiuto di cui hanno bisogno senza problemi aggiuntivi. Oggi, stiamo ampliando quelle capacità aggiungendo la tecnologia anti-malware di un altro vendor di sicurezza informatica, ESET", ha aggiunto Gowda. 


"Un numero maggiore di fornitori aumenta le probabilità che il malware venga individuato e rimosso, aiutando le persone su Facebook a mantenere le loro informazioni più sicure. Abbiamo lavorato con ESET per incorporare il software di sicurezza finemente sintonizzato direttamente nei nostri sistemi di rilevazione abusi e di prevenzione esistenti, in modo simile a quello che abbiamo fatto all'inizio di quest'anno con gli altri fornitori. Insieme, questi tre sistemi ci aiuteranno a bloccare link malevoli e siti nocivi provenienti dal popolare il News feed e messaggi dei 1,35 miliardi di persone che utilizzano Facebook", ha proseguito Gowda. 

Ecco come funziona: se il dispositivo che si sta utilizzando per accedere ai servizi di Facebook si sta comportando in modo sospetto e mostra segni di una possibile infezione da malware, verrà visualizzato un messaggio che offre agli utenti una scansione anti-malware del loro dispositivo."ESET è orgogliosa di aiutare a proteggere gli 1,35 miliardi di utenti di Facebook in tutto il mondo da link malevoli e siti nocivi" ha dichiarato Andrew Lee, CEO di ESET Nord America, in un post sulla newsroom. "Grazie alla partnership con ESET, Facebook sta estendendo la scansione robusta e la capacità di pulizia goduta da milioni di clienti ESET", ha concluso. 

È possibile eseguire la scansione, consultare i risultati della scansione, e disabilitare il software tutto senza disconnettersi da Facebook, rendendo trasparente e facile da pulire un dispositivo infetto. Il servizio anti-malware di ESET per Facebook è basato sul suo ESET Online Scanner online esistente già disponibile sul sito della società. Secondo il fornitore di antivirus, sono state eseguite finora con il suo prodotto 44 milioni di scansioni e il malware è stato rilevato in quasi la metà di quelle scansioni. ESET Online Scanner è una delle molte funzioni offerte in line-up di ESET dei premiati prodotti che costantemente offrono basso impatto di sistema e alti tassi di rilevamento.


ESET ha inoltre messo a disposizione Social Media Scanner, una app completamente gratuita che proteggere gli account Facebook e Twitter dai contenuti dannosi. Social Media Scanner per Facebook protegge il News Feed, messaggi, la Timeline personale e quella dei propri amici. Social Media Scanner per Twitter protegge il profilo e i post delle persone che si stanno seguendo sul sito di microblogging. Basta fornire le autorizzazioni necessarie ed avviare la scansione. Si ricorda che gli Scanner online di malware sono ottimi per le scansioni su richiesta, ma non devono essere considerati sostitutivi di programmi antivirus installati in locale.

A tal proposito ESET ha reso disponibile da qualche mese la Versione 8 delle due principali soluzioni di sicurezza della sua gamma: ESET NOD32 Antivirus e ESET Smart Security. Le nuove versioni, disponibili sul sito web www.eset.it, includono ulteriori funzionalità volte a rafforzare la sicurezza online e a proteggere in maniera ancora più efficace il PC dalla maggior parte delle minacce informatiche. La versione 8 delle due soluzioni include gli strumenti di Botnet Protection e Enhanced Exploit Blocker per proteggere al meglio il computer dagli exploit, unitamente a rinnovate funzionalità di anti-phishing e, ovviamente, scansione dei social media.

NOD32 Antivirus 8 include la nuova Modalità intelligente per HIPS, che permette di identificare le attività sospette e i processi dannosi nel sistema. NOD32 Antivirus 8 include un plugin integrato in Office 2013 e Windows Live Mail, oltre alla compatibilità potenziata con Windows 8/8.1. ESET Smart Security è la suite che integra un potente scanner antivirus, un firewall, un antispam e un parental control per combattere tutti i tipi di minacce informatiche. Oltre alle funzionalità comuni a NOD32 Antivirus 8, Smart Security 8 introduce il nuovo strumento di Botnet Protection, che protegge il computer da possibili attacchi da remoto che lo utilizzino per scopi malevoli.



Nessun commento:

Posta un commento