lunedì 11 giugno 2012

Spam: "guarda cosa succede a questa ragazza nel bagno della scuola!"


Una nuova truffa sta facendo il giro di Facebook e utilizza i soliti schemi per diffondersi sul social network. In particolare, dietro la falsa promessa di poter visualizzare un presunto video imperdibile, gli utenti vengono reindirizzati dapprima a fan page per aumentare il numero di iscritti e successivamente a pagine esterne a Facebook dove sono presenti programmi di marketing e affiliazioni. Nei post che abbiamo individuato sul social network si legge: "ASSURDO! Guarda cosa succede a questa Povera Ragazza nel bagno della scuola! [LINK Rimosso] Questo video ha dell'Incredibile! Non anticipo Niente! Assolutamente DA VEDERE!". L'origine dello spam proviene da una pagina su Facebook che ha condiviso il post e conta un esiguo numero di fan:


I post condivisi dagli utenti del social network sono dello tenore, ma in questo caso la falsa anteprima video è quella della pagina che utilizza l'open graph protocol, che consente a qualsiasi pagina web di diventare un oggetto presente in un grafo sociale, consentendo a qualsiasi pagina web di avere le stesse funzionalità di una pagina Facebook.


Se clicchiamo sul link veniamo rimandati ad una pagina esterna al social network ma che ripropone la stessa grafica. Qui si aprirà immediatamente una finestra pop-up dove ci verrà chiesto di cliccare sul pulsante <3 per vedere la "bellissima modella".


In realtà si tratta del Like Button Plugin



che invierà un post sulla nostra bacheca


Successivamente verremo rimandati ad una pagina su Facebook, dove leggiamo: "Clicca mi piace per guardare il video!"


Se clicchiamo Mi Piace saremo reindirizzati alla pagina esterna del social network dove ci verrà comunicato un presunto "controllo di sicurezza" per sbloccare il contenuto, completando una delle offerte proposte inserendo il nostro indirizzo e-mail e i nostri "dati reali"


Qualsiasi azione sarà bloccata se non clicchiamo su uno dei link, che ci porterà a pagine di marketing e iscrizioni varie. Del video, manco a dirlo, nemmeno l'ombra. Per coloro che sono caduti nella trappola, recatevi sulla vostra bacheca, cercate il post spam e cliccate sulla matita in alto a destra del post per rimuovere il vostro "Mi piace" e lo stesso post.


Non dimenticate di rimuovere il vostro "Mi piace" dalla pagina su Facebook. Per far ciò collegatevi a questa pagina http://www.facebook.com/pages, cliccate su "Pagine che mi piacciono" {http://www.facebook.com/browse/fanned_pages/?id=[ID Utente]} e rimuovete il "Like" dalla pagina in questione. Questi sistemi non vengono usati soltando come metodo di marketing ma ovviamente anche per incrementare il numero di fan su Facebook delle pagine, che verranno poi usate a loro volta per pubblicizzare altri prodotti o altre pagine. Non cliccate MAI sul link o post del genere, che promettono visualizzazioni incredibili dopo determinate procedure. Il sistema adottato da questa truffa permette di bypassare il controllo CAPTCHA del social network. La procedura di rimozione vale per tutte le truffe che utilizzano sistemi simili per diffondere lo spam su Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento