mercoledì 23 maggio 2012

Falso avviso Facebook informa cancellazione account e scarica malware


Una nuova pericolosa truffa si sta diffondendo su Facebook. Avete ricevuto una e-mail che chiede di confermare la richiesta di cancellazione del vostro account? State in guardia. Gli esperti di Sophos sono stati contattati da un loro lettore dopo aver ricevuto una mail proveniente apparentemente da Facebook e che ha suscitato i suoi sospetti. Nella lettera si legge:

"Hi [email address] We are sending you this email to inform you that we have received an account cancellation request from you. Please follow the link below to confirm or cancel this request

Thanks,
The Facebook Team

To confirm or cancel this request, follow the link below:
click here"


"Ciao [indirizzo email]

Ti invio questa email per informarti che abbiamo ricevuto una richiesta di cancellazione dell'account da te. Segui il link qui sotto per confermare o annullare questa richiesta

Grazie,
Il team di Facebook

Per confermare o annullare questa richiesta, seguire il link qui sotto:
clicca qui"

Il lettore di Naked Security ha fatto bene a essere sospettoso. Il link infatti non punta a una pagina ufficiale di Facebook, ma ad un'applicazione di terze parti in esecuzione sulla piattaforma del social network. Naturalmente, questo significa che il link accede a un indirizzo facebook.com, ciò potrebbe ingannare coloro che sono poco cauti.


La prima cosa che si può incontrare se si clicca sul link è un messaggio che chiede se si desidera consentire l'esecuzione sul computer di un'applet Java sconosciuta. E sembra che la richiesta sia piuttosto insistente. Infatti, se si preme il pulsante "No grazie" si verrà continuamente "tormentati " per dar il consenso all'esecuione dell'applet Java.


"Viene utilizzato del social engineering abbastanza astuto dai truffatori che stanno dietro questo attacco malware. Sanno che la gente tiene molto ai propri account Facebook, e molti sarebbero sconvolti dal perdere l'accesso e le connessioni digitali che hanno costruito con gli amici e la famiglia", scrive Joanne Garvey, ricercatore di sicurezza di Sophos Labs.


La speranza dei criminali informatici è che le vittime accettino ciecamente ciò che il computer dice loro di fare, in modo da "risolvere" la richiesta di cancellazione dell'account. Se si da il consenso all'esecuzione dell'applet Java, verrà visualizzato un messaggio che informa che Adobe Flash deve essere aggiornato. Naturalmente, il codice che viene scaricato non è affatto un aggiornamento di Flash originale.

Invece, il programma aggiunge dei file nella cartella /WIN32, che hanno l'intenzione di permettere agli hacker remoti di spiare le vostre attività e prendere il controllo del vostro computer. I prodotti di sicurezza Sophos prodotti rilevano i malware e bloccano l'accesso al sito che ospita il codice pericoloso. Si tratta dei malware Mal/SpyEye-B e Troj/Agent-WHZ, che aprono una backdoor nel computer della vittima.

4 commenti: