venerdì 27 aprile 2012

Dashboard Support di Facebook, maggiore trasparenza sui contenuti segnalati


Facebook ha annunciato il test iniziale della Dashboard Support (pannello di supporto), una nuova funzione che permette di vedere cosa succede dopo aver fatto clic sul pulsante "Report". Il gigante del social networking dichiara che la caratteristica è stata progettata per aiutare le persone a capire meglio le segnalazioni ed educarli su come Facebook conduce le indagini. La Dashboard Support consente di monitorare l'avanzamento delle segnalazioni a Facebook, vedere se il rapporto è stato riesaminato dagli operatori del team Facebook User Operations, e nel caso si riceverà una notifica che riguarda il rapporto riesaminato. La funzione sarà distribuita gradualmente a tutti gli utenti a partire da oggi.


La Dashboard di assistenza sarà direttamente accessibile dalle Impostazioni dell'account (facebook.com/settings). La funzione è progettata per aiutare a monitorare l'avanzamento delle relazioni prodotte a Facebook nel caso di violazione degli standard comunitari. Dalla propria Dashboard di supporto, è possibile vedere se il nostro rapporto è stato riesaminato da parte dei dipendenti di Facebook, che valutano i rapporti 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana, in decine di lingue.


Inoltre, la Dashboard di supporto farà comprendere agli utenti perché l'azione è stata o non è stata presa. Se il contenuto non viene rimosso, il reporter ha anche la possibilità di inviare il messaggio, rimuovere l'amico o bloccare la persona che ha pubblicato il contenuto. Sotto la voce "Per saperne di più," accanto ai report, gli utenti saranno indirizzati alla sezione delle regole della comunità che si applica alla loro specifica relazione. Inizialmente, nella Dashboard di supporto vi saranno le relazioni di foto e profili Timeline. Facebook ha in programma di integrare più tipi di contenuti per il futuro.


"In Facebook, riteniamo che la sicurezza è una responsabilità condivisa. Incoraggiamo gli oltre 900 milioni di persone che utilizzano il nostro servizio a segnalarci i contenuti che violano i nostri principi comunitari", scrive Facebook Safety. "Queste relazioni consentiranno al nostro team di professionisti di rimuovere rapidamente ed efficacemente i contenuti offensivi da Facebook. Tuttavia, abbiamo sempre ricevuto dei feedback dalla gente che, una volta averci segnalato qualcosa, non sa dove è andata o come è stata gestita. Oggi, siamo lieti di annunciare le prove iniziali di una caratteristica che vi permette di vedere cosa succede dopo aver cliccato su 'Report'", conclude Facebook Safety.


Per segnalare un abuso delle normative su Facebook è disponibile questa pagina sul Facebook Help Center. Questa nuova funzionalità è una importante mossa da parte del social network. Uno dei più grandi reclami riguardanti il ​​sito è proprio la mancanza di comunicazione tra il personale ed i suoi utenti. Riceviamo molti messaggi che chiedono aiuto per entrare in contatto con Facebook attraverso tutti i normali canali di comunicazione e molti di questi vengono spesso ignorati. Mentre questa caratteristica non risolve in alcun modo i problemi sulla piattaforma per quanto riguarda la segnalazione di contenuti, è sicuramente un passo avanti di Facebook nella giusta direzione per il reparto della trasparenza.

1 commento: