giovedì 23 febbraio 2012

Messaggi di phishing su Facebook da amici con account già violati


Un nuovo attacco phishing è stato segnalato su Facebook. L'approccio è sempre lo stesso. Potreste ricevere infatti un messaggio da parte di un amico caduto nella trappola e il cui account è stato violato, dove si viene avvisati di presunte violazioni delle regole comportamentali su Facebook. Se non si provvede entro 24 ore alla conferma del proprio account, questo verrà chiuso. Nei messaggi si legge in particolare:

Facebook Security
Your facebook account will be closed for safety reasons, because of disturbing. facebook insult other users. violate our Terms of Use, which can block your account.
You must confirm your account, to stop blocking a warning on your account.
Please re-confirm your account at:

http://[LINK]

We provide 1 × 24 hours to re-confirm your facebook account. If not, we will permanently block your account
We declare that you have read this information.

Facebook Team. Inc. ™
Copyright © 2011 by Facebook, Inc.
All rights reserved


che tradotto:

Facebook Security
Il tuo account facebook sarà chiuso per motivi di sicurezza, a causa di inquietanti insulti ad altri utenti facebook. Ha violato le nostre Condizioni d'Uso, che possono bloccare il tuo account.
È necessario confermare il tuo account, per bloccare un avviso sul vostro account.
Si prega di ri-confermare il tuo account su:

http:// [LINK]

Forniamo 1 × 24 ore per ri-confermare il tuo account facebook. In caso contrario, saremo costretti a bloccare permamente il tuo account
Si dichiara di aver letto queste informazioni.

Facebook Team. ™ Inc.
Copyright © 2011 by Facebook, Inc.
Tutti i diritti riservati

Se clicchiamo sul link veniamo rimandati ad una pagina esterna al social network ma che ne ripropone la grafica. Qui veniamo invitati ad immettere i nostri dati di accesso a Facebook, la casella email e relativa password, la domanda di sicurezza e la nostra data di nascita e paese.


Dopo aver confermato i nostri dati, ci verrà presentata una seconda schermata dove saremo invitati a verificare i dati della nostra carta di creditoper la sicurezza del nostro account

Dopo aver introdotto anche questi dati, verremo rimandati ad una ulteriore pagina di presunta verifica, dove dovremo completare l'introduzione di tutti i nostri dati personali

Ovviamente per molti sembrerà assurdo, ma qualcuno c'è cascato e continua a caderci nonostante i numerosi avvisi in Rete. Il consiglio è quello di prestare attenzione ai messaggi ricevuti dagli amici. Facebook non chiede la verifica dell'account in questo modo. Verificate sempre che l'URL della pagina dove state navigando sia www.facebook.com e avvertite l'amico caduto nella trappola di bloccare immediatamente la carta di credito e cambiare subito le password della propria email e dell'account Facebook.

1 commento: