mercoledì 14 dicembre 2011

Taggato! applicazione scam accede a chat Facebook, come bloccare


Una nuova pericolosa applicazione scam si sta diffondendo tra gli utenti di Facebook attraverso messaggi in chat o in posta inviati inconsapevolmente dalle vittime cadute nella truffa. L'applicazione, che è stata segnalata in queste ore anche da numerosi siti e blog, è ancora attiva e se non verrà bloccata al più presto dal sistema antispam di Facebook prevediamo avrà notevole diffusione. Come in truffe simili viste in precedenza, il messaggio che si potrebbe ricevere avviserebbe d'un presunto video nel quale si è stati presumibilmente taggati. Nella pagina dell'applicazione è infatti presente una miniatura in nero di un falso lettore video, per rendere la truffa più credibile. Il messaggio in particolare recita testualmente: "Ciao :-) ! Guarda dove ti ho taggatoo!! [facebook.joestrummerhero.xxxx/?numero]" dove "xxxx" è l'estensione del dominio e "numero" il numero variabile del sottodominio. Qui di seguito un esempio di messaggio istantaneo di chat:


e questo quello in posta nel caso in cui si è offline:


Se clicchiamo sul link veniamo rimandati alla pagina di dialogo dell'applicazione scam:

Se clicchiamo su "Accedi" questa applicazione non aggiungerà l'attività a Facebook e verremo rimandati al passaggio successivo


dove ci viene comunicato che per offrirci un'esperienza ottimale, l'applicazione desidera l'autorizzazione ad accedere alla nostra chat Facebook


Se diamo il consenso veniamo rimandati ad una pagina esterna al social network ma che ripropone l'interfaccia grafica di Facebook e dove siamo invitati ad introdurre il nostro numero di cellulare. L'ID account in realtà non è reale ma messo per rendere la "sceneggiatura" più realistica.

Dopo aver inserito il nostro numero ci verrà richiesto di inserire il codice ricevuto tramite SMS per poterci "verificare" e guardare il presunto video. In realtà avremmo sottoscritto un abbonamento a suonerie per cellulari di 5 euro/settimana e, ovviamnente, non vedremo alcun video nel quale siamo stati taggati.


Per coloro che sono caduti nella trappola possono recarsi alla pagina delle applicazioni di Facebook e rimuovere quella indesiderata cliccando sulla X accanto, in questo caso a "Taggato!", e confermare l'operazione.


Se avete inserito il vostro numero di cellulare avete la possibilità di disattivare il servizio attraverso un messaggio di testo specifico da inviare ad un numero che trovate in fase di sottoscrizione. Nel caso in cui vi sia sfuggito o non vi è stato presentato in modo chiaro, contattate il vostro fornitore di servizio mobile e chiedete il blocco immediato del servizio. Per coloro che invece che desiderano bloccare l'applicazione, collegatevi a questa pagina su Facebook, andate nella prima colonna a sinistra in basso e cliccate su "Blocca applicazione", in questo modo impedirete ad altri di inviarvi inviti e richieste per questa applicazione e impedirete a questa applicazione di ottenere qualsiasi informazione su di voi. Questo vi impedirà anche di vedere Taggato! se altre persone l'hanno installata. Il consiglio è sempre lo stesso e cioè di prestare attenzione ai messaggi che si possono ricevere dagli amici e di non cliccare ciecamente su tutto ciò che vi viene proposto. Inoltre tenete aggiornato il vostro antivirus ma soprattutto installate, in questo caso, un sistema che individua i siti contrassegnati come dannosi. Potete seguire inoltre questi semplici consigli.

2 commenti: