martedì 20 settembre 2011

Applicazione scam: "possibile vedere chi guarda il tuo profilo Facebook"


Una nuova applicazione scam individuata da Protezione Account sta facendo il giro su Facebook e fornirebbe, a suo dire, la possibilità di scoprire chi visita il nostro profilo sul social network. Premesso - come già detto per altre applicazioni simili - che nessuno è in grado di fornire informazioni su chi guarda il profilo dell'utente Facebook, questa particolare applicazione ha lo scopo di indurre l'utente a sottoscrivere un abbonamento sul proprio telefonino. Il testo del post generato dalla falsa applicazione recita testualmente: "WOW! I just found this where cou can see who watches your profile ---> [LINK]" (WOW! Ho appena trovato questo dove è possibile vedere chi guarda il tuo profilo). Se clicchiamo sul link nascosto da uno short URL (URL accorciato), veniamo rimandati sulla pagina dell'applicazione:


Ci viene presentata la foto di un'ipotetica amica (sempre uguale per tutti i profili) e viene individuato il luogo dal quale ci collegghiamo per rendere più credibile l'applicazione (in realtà il dato è accessibile nelle nostre info). Se proseguiamo facendo click sul pulsante al centro , verremo rimandati alla pagina di permessi dell'applicazione scam

Se clicchiamo su "Consenti", l'applicazione potrà accedere al nostro nome, immagine del profilo, sesso, ID utente, lista degli amici e qualsiasi altra informazione per la quale la privacy è impostata su "Tutti". Inoltre l'applicazione potrà pubblicare messaggi di stato, note, foto e video sulla nostra bacheca, accedere ai post nella nostra sezione Notizie e accedere ai nostri dati in qualsiasi momento.


Ci verrà dunque presentata una finestra di dialogo dove saremo invitati a verificare che siamo utenti "veri" e non "bot automatici". Per far ciò dovremo scegliere fra tre prossibilità offerte dal menù. Se clicchiamo verremo rimandati alla pagina del "concorso".


Nel frattempo l'applicazione accederà ai nostri dati e a quelli degli amici. Pubblicherà sulla nostra bacheca per diffondere il post e ad ogni commento che invieremo sul social network aggiungerà il testo sopracitato. Se andiamo avanti con la procedura sottoscriveremo un abbonamento di 5 euro settimanali ad un quiz telematico sul nostro telefonino.

Uno dei siti segnalati  come pericolosi da McAfee Site Advisor

Inoltre rischierete di vedervi bloccato il profilo dal sistema automatico antispam di Facebook. Se siete caduti nella trappola potete rimuovere l'applicazione dalla vostra pagina della privacy / Applicazioni e siti Web / Rimuovi le applicazioni indesiderate o che inviano spam.


Anche Facebook ha emesso un comunicato ufficiale nel quale si legge: "Posso sapere chi sta visualizzando il mio profilo e con quale frequenza? No, Facebook non fornisce alcuna funzionalità che consenta di monitorare chi visualizza il tuo profilo, o parti di esso, come le foto. Anche applicazioni di terzi non sono in grado di fornire questa funzionalità. Le applicazioni che sostengono di offrire questa possibilità verranno rimosse da Facebook per violazione delle nostre politiche. Puoi segnalare le applicazioni ingannevoli seguendo le istruzioni illustrate qui". Prestate dunque sempre attenzione alle applicazioni che promettono "cose impossibili" e con l'occasione verificate quelle che attive sul vostro profilo, rimuovendo quelle sospette o che non utilizzate da molto tempo.

Nessun commento:

Posta un commento