giovedì 3 febbraio 2011

Come funzionano i plug-in sociali di Facebook quando visitate siti esterni


Come leggiamo dal centro assistenza di Facebook, quando visitate i siti Web esterni contenenti plug-in sociali, non viene condivisa nessuna delle vostre informazioni, come nome, immagine del profilo, amici, cose che piacciono o che consigliano i vostri amici. Allo stesso modo, agli inserzionisti non viene fornita nessuna informazione personale sulle azioni che eseguite su Facebook.com o sull'altro sito. Se cliccate su "Mi piace" o lasciate un commento mediante un plug-in sociale, la vostra attività verrà pubblicata su Facebook e mostrata ai vostri amici che visualizzeranno lo stesso sito mediante un plug-in relativo alle notizie sulle attività o ai consigli. Le cose che vi piacciono verranno visualizzate nel vostro profilo, in base alle corrispondenti impostazioni sulla sicurezza e a quelle relative alla vostra bacheca. Le informazioni visualizzate quando visitate un sito Web con un plug-in sociale di Facebook non verranno condivise o vendute a terzi né utilizzate per inviarvi inserzioni. Da un punto di vista tecnico, i plug-in sociali funzionano come "parcheggi": i siti Web esterni concedono a Facebook di posizionare al loro interno un iframe di Facebook.com, come se gli consentissero di "parcheggiare" una macchina. Quando si visitano questi siti, l'iframe di Facebook riconosce se l'utente è collegato a Facebook o meno. Se è collegato, il sito mostrerà contenuti personalizzati mediante il plug-in come se l'utente stesse navigando direttamente su Facebook.com. Anche se l'iframe non si trova su Facebook, è progettato per rispettarne tutte le impostazioni sulla privacy.

I pulsanti "Mi piace" e "Consiglia" sui siti esterni funzionano come i pulsanti "Condividi" di Facebook e di altri servizi che circolano sul Web ormai da anni. Mediante tali pulsanti potete esprimere pubblicamente il vostro apprezzamento e connettervi con alcuni contenuti con una semplice azione. Se non cliccate su questi pulsanti, non succede niente. Per poterli usare, inoltre, dovete aver effettuato l'accesso a Facebook. Nelle impostazioni sulla privacy potete scegliere chi può vedere le cose che vi piacciono. Quando cliccate sul pulsante "Mi piace" o "Consiglia", il pulsante diventa più scuro a indicare che vi piace qualcosa o che lo consigliate. In Facebook, verrà pubblicata una notizia sul vostro profilo, che potrebbe essere visualizzata anche nella sezione Notizie dei vostri amici, come se aveste cliccato su "Mi piace" su qualcosa all'interno di Facebook.  Potete cliccare di nuovo su "Mi piace" se desiderate annullare l'azione. Alcuni siti potrebbero anche offrirvi la possibilità di aggiungere un commento relativamente a qualcosa che vi piace o che consigliate. In alcuni casi, quando vi piace un contenuto esterno a Facebook, come un film, un atleta, un articolo o un'azienda, questa connessione funziona come per i contenuti che vi piacciono su una Pagina Facebook. Viene visualizzato sul vostro profilo, potete ricevere aggiornamenti nelle Notizie o nei messaggi della vostra casella di posta e potete essere associato alla connessione nelle Pagine, negli annunci pubblicitari o nei plug-in sociali. Potete sempre rimuovere completamente una connessione modificando la scheda Info delle "Attività e Interessi" del vostro profilo o ritornando alla pagina Web in cui avete trovato qualcosa che vi piace o meno.

Nessun commento:

Posta un commento