giovedì 28 ottobre 2010

Safego: l'applicazione per rendere più sicuro il profilo Facebook


BitDefender ha annunciato la versione BETA di Safego. Safego BitDefender è una nuova applicazione, gratuita, che utilizza una sofisticata tecnologia di scansione per migliorare l’esperienza dell'utente Facebook e renderla maggiormente sicura. Safego è stato progettato per essere utilizzato su vari social network ma la fase iniziale, di beta test, coinvolge soltanto Facebook. Safego, si installa come Farmville o qualsiasi altra applicazione esterna. 

Con la crescente ed ormai indiscussa popolarità, Facebook è diventato anche l'obiettivo di chi usa la rete per fini criminosi. Spam, link a siti dal contenuto insicuro o link che scaricano software malevolo sui computer, affollano i profili di molti utilizzatori, grazie anche alla poca accortezza degli stessi utenti. In certi casi cliccare su un collegamento condiviso da un amico può essere abbastanza rischioso.

Con l’intenzione di limitare questi rischi l'azienda produttrice di software per la sicurezza BitDefender, nota per l'omonimo antivirus, ha creato una applicazione per Facebook chiamata Safego che, usando una interfaccia molto intuitiva, promette di rendere più sicuro l'account degli utenti. La protezione dei dati su Facebook è fondamentale e negli ultimi tempi gli sviluppatori di applicazioni per la sicurezza si sono buttati a capofitto. Dopo l'applicazione gratuita Norton Safe per Facebook, ecco una nuovo applicativo progettato per rendere più sicura l'esperienza sui social network, ed in particolare Facebook.

Per utilizzare il software, loggati su Facebook, recatevi a questa pagina e date l'autorizzazione all'applicazione ad accedere alle vostre informazioni di base, che includono nome, immagine del profilo, sesso, reti, ID utente, lista degli amici e qualsiasi altra informazione per la quale la privacy è impostata su “Tutti” (conseno che in questo caso si rende necessari per l'elaborazione dei dati). Safego BitDefender analizza le impostazioni della privacy fornendo notifiche e messaggi delle informazioni utente che potrebbero essere visibili ad estranei.

L’applicativo controlla anche la bacheca del profilo, la casella di posta elettronica, commenti ed eventuali collegamenti malevoli, segnalando i relativi problemi. L’utente deve premere il pulsante Scan Now e attendere l’esito di Safego. L’applicativo è in Beta e non blocca, momentaneamente, alcun dato e/o informazione. L’utente deve porre attenzione ai messaggi di avvertimento e evitare di cliccare su link segnalati come “dannosi”. Safego è uno strumento che scansiona il contenuto del web dietro il link (sia breve che lungo) ed avverte nel caso di contenuti potenzialmente pregiudizievoli.

Safego utilizza i motori antimalware e antiphishing di BitDefender per eseguire la scansione degli URL in the cloud. Messaggi e commenti vengono esaminati euristicamente, nella nuvola. Safego include una funzionalità di protezione della privacy, che avvisa nel caso il vostro profilo pubblico contiene dati privati ai quali possono accedere liberamente persone che non sono tra i vostri contatti di Facebook. Un elenco di categorie vulnerabili di tali informazioni private viene visualizzata nell'interfaccia dell'applicazione safego BitDefender in modo che sia possibile regolare di conseguenza le impostazioni sulla privacy del vostro profilo.

Se Safego avverte circa l'esistenza di un messaggio o un commento che hanno un legame infetto, aprite la pagina dell'applicazione e date un'occhiata alla sezione Items infetti. Il pulsante Elimina nella sezione vi permetterà di eliminare il link maligno e di continuare ad interagire con i vostri amici in sicurezza. Una volta installato, Safego vi protegge 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, senza richiedere alcun input da parte vostra.

Ogni volta che rileva un post / commento che possa essere spam o parte di un regime per la diffusione di malware phishing, invierà un messaggio di avviso che sarà anche visibile a tutti coloro che possono vedere la vostra e il News Feed. Un pulsante di scansione nell'interfaccia dell'applicazione consente anche di ottenere un'istantanea dello stato della sicurezza del vostro account. Safego BitDefender è una soluzione comoda che potrebbe ridurre, enormemente, la diffusione di dati sensibili e l’accesso a siti “poco sicuri”.

Ma se può essere ancora discutibile la necessità di usare applicazioni come Safego, quel che è certo è che gli spammer su Facebook sono sempre più organizzati. L’applicazione è ancora in versione beta ed è bene prendere i risultati che fornisce come indicativi, effettuando eventualmente controlli aggiuntivi per testarne l’affidabilità. Certo è che questa applicazione sta avendo un grosso successo. Facebook non ha una applicazione interna come Safego e dubitiamo che in futuro ne accoglierà una simile, perchè solo tale esistenza aumenterebbe una sensazione di insicurezza negli utenti, che porterebbe a pensare che Facebook da solo non è in grado di proteggere i propri iscritti.

Nessun commento:

Posta un commento