sabato 1 maggio 2010

Cybercriminali all'attacco dei possessori di Apple iPad attraverso false email


Nel mirino dei cracker sono finiti 600.000  possessori di iPad di cui sono stati venduti solo negli Stati Uniti un milione di esemplari. Secondo la società BitDefender i pirati informatici inviano dalla Romania false email in cui si propone ai possessori del tablet della Apple di aggiornare il software. Chi accetta di collegarsi al link proposto, finisce su un falso sito iTunes - il negozio virtuale della Apple - che installa un dannoso virus sul pc del proprietario dell'iPad

Nella fattispecie nella e-mail si viene invitati a scaricare un aggiornamento di iTunes per iPad che però porta alla creazione di una pericolosa backdoor sul sistema. Per aumentare la credibilità della e-mail e convincere lo sfortunato utente a scaricare il software, la e-mail sottolinea che gli utenti devono mantenere il loro software aggiornato "per le migliori prestazioni, nuove funzionalità e la sicurezza". In realtà però gli utenti di sistemi Mac non sono interessati dalla minaccia che affligge invece sistemi operativi Windows. 

La procedura rimanda ad un link diretto al download tramite una pagina con le fattezze di quella originale per scaricare iTunes. Il download invece porta ad avere il proprio sistema infettato da Backdoor.Bifrose.AADY, che si inserisce dentro al processo explorer.exe e apre una backdoor che consente l'accesso non autorizzato e il controllo del sistema interessato.


Una volta scaricato il malware, mentre l'utente si chiede che fine abbia fatto la fantomatica nuova versione di iTunes, questo procede invece alla lettura di tutti i codici seriali precedentemente inseriti sul terminale, così come al furto delle password di account di posta elettronica e dati protetti. Inoltre, Backdoor.Bifrose.AADY tenta di leggere i numeri di serie dei vari software installati sul computer interessato e registra anche le password di ICQ e Messenger. Per evitare che si rimanga vittima di questa minaccia e di altre, BitDefender consiglia i seguenti cinque suggerimenti di sicurezza:
  • Non scaricare o salvare i file provenienti da fonti che non conoscete, il sito ufficiale del produttore solo l'uso (www.apple.com ), al fine di scaricare il software per il vostro iPad
  • Installare e attivare un affidabile antimalware, soluzione firewall e filtro anti-spam
  • Aggiornare il vostro antimalware con le ultime definizioni di virus
  • Eseguire una scansione antimalware completa prima di aprire o copiare qualsiasi file nel sistema, anche se il file proviene da una fonte attendibile
  • Effettuare una scansione del sistema frequentemente
Va comunque sottolineato che l'aggiornamento di iTunes non viene spedito da Apple tramite email, per cui si tratterebbe di uno scam mirato a colpire gli utenti meno esperti: in osservanza alle proprie politiche aziendali, e come hanno sottolineato alcuni addetti ai lavori, Apple non permetterebbe il download di materiale da fonti che non facciano capo all'azienda.

About Bitdefender®
Bitdefender è il creatore di una delle linee di prodotti software per la sicurezza Internet più veloci, efficaci e certificate a livello internazionale. Sin dal 2011, la società si è sempre distinta come pioniere del settore, avendo introdotto e sviluppato una protezione pluripremiata e innovativa. Oggi le tecnologie Bitdefender proteggono l'esperienza digitale di circa 400 milioni di utenti home e corporate in tutto il mondo. 

 Di recente, Bitdefender ha vinto una serie di premi importanti e riconoscimenti nel settore della sicurezza globale, tra cui “Editor’s Choice” di PC Mag per Bitdefender Antivirus Plus 2013 e la "GoldAward" di TopTenREVIEWS che hanno confermato il primo posto per il software tra i 25 prodotti testati. La tecnologia antivirus Bitdefender ha anche ottenuto il migliore risultato nei test leader del settore sia in AV Test che AV-Comparatives. 

Maggiori informazioni sui prodotti antivirus di Bitdefender sono disponibili presso il nostro ufficio stampa per le soluzioni di sicurezza. Inoltre, Bitdefender ha pubblicato il blog HOTforSecurity, un mix di testimonianze interessanti sulla sicurezza informatica e di immagini informative che mette in rilievo il mondo di frodi online, truffe internet, software dannosi - e pettegolezzi. 

Via: Ansa

Nessun commento:

Posta un commento