domenica 14 febbraio 2010

Attenzione a Facebook Live Messenger: Rootkit attraverso la pagina bufala su Facebook

Tra le tante pagine false che girano su Facebook, oggi vi presentiamo una che promette di chattare con le stesse funzionalità di Windows Live Messenger. Esistono molte alternative tra le quali quella presentata in questo articolo. Sulla bacheca della fan page leggiamo le solite istruzioni per attivare questa nuova e fantomatica applicazione (iscriviti, invita tutti gli amici, ecc.). Inoltre viene indicato un passo fondamentale: la pagina riconosce chi manda gli inviti o meno. Niente di più falso! La pagina non potrà inviarvi alcuna applicazione e non è in grado tecnicamente di riconoscere a chi mandate l'invito d'iscrizione.
Sulle info inoltre viene garantita la massima sicurezza perchè, a dire dell'autore della pagina, non si riporta ad alcun sito esterno che potrebbe carpire i vostri dati. Falso! Se cliccate su uno dei banner presenti sulla pagina sarete rimandati ad un sito esterno. Qui è presente un link (non ufficiale) per scaricare un programma di file sharing (e-mule): vi ritroverete oltre al famoso client P2P anche un Trojan.Dropper.Gen2, cioè un programma in grado di creare i file relativi ad un rootkit che sarà installato sul vostro PC. In sostanza se effettuerete il download dal sito indicato ed eseguirete il file, il vostro antivirus sarà in grado di rilevare il trojan ma non il rootkit che sarà già avviato all'interno del vostro PC.
In definitiva non credete a tutte queste bufale, prestate attenzione prima di cliccare su qualsiasi cosa vi venga proposto, anche e soprattutto da amici inconsapevoli e se proprio desiderate effettuare il download di qualsivoglia programma preferite i canali ufficiali o siti di vostra fiducia.

Nessun commento:

Posta un commento