sabato 8 febbraio 2020

Cybercrime, SonicWall: exploit evasivi e attacchi più mirati nel 2020


Il nuovo rapporto indica un calo del numero di malware e ransomware (diminuiti del 6% e del 9% a causa di attacchi più mirati) ed una crescita del 5% (più di 34 milioni) di attacchi rivolti a dispositivi IoT principale conseguenza della diffusione di questa tecnologia. Le minacce crittografate sono aumentate del 27% con quasi 4 milioni di episodi rilevati e sono stati identificati oltre 40 milioni di attacchi a web app, il 52% in più rispetto al 2018. I cyber criminali fanno di tutto per diffondere le proprie minacce e per questo hanno imparato a sfruttare la crittografia come metodo efficace per nascondere malware, ransomware, spear-phishing, zero-day, esfiltrazione dei dati e altri attacchi.