mercoledì 31 ottobre 2018

Rilasciato nuovo tool di decifrazione contro il ransomware GandCrab


Un nuovo strumento di decrittografia, che permette di recuperare file oggetto di infezione del ransomware GandCrab, è stato stato sviluppato da società di sicurezza in collaborazione con forze dell’ordine di diversi Paesi. GandCrab è stato scoperto verso la fine del gennaio 2018 come parte di Ransomware-as-a-Service (RaaS) e presto è diventato il ransomware più popolare e diffuso dell'anno. I crypto-malware si infiltrano nei computer attraverso file allegati in e-mail di spam o sfruttando la vulnerabilità dei software. Il nuovo tool consente alle vittime di GandCrab in tutto il mondo di recuperare le loro informazioni crittografate senza pagare decine di milioni di dollari in riscatto ai criminali.