venerdì 7 ottobre 2011

Microsoft annuncia nuove funzionalità che rendono Hotmail più sicura


Microsoft dichiara guerra alla "graymail", quella massa di messaggi fatti di spam, newsletter, messaggi promozionali, notifiche di social network che rendono ardua la consultazione della posta che conta davvero per l'utente. Questo l'obiettivo della nuova release Windows Live Hotmail, che sarà lanciata nelle prossime settimane per consentire all'utente di pianificare e gestire in maniera personalizzata la priorità dei messaggi in entrata. Secondo dati di Windows, il 50% della posta in arrivo è composta da newsletter e offerte, il 17% da social network, il 9% da notifiche varie, il 2% da spam vero e proprio e appena il 14% da messaggi personali. 

"La guerra contro graymail non è solo l'eliminazione di cose o spostarli nelle cartelle. Si tratta anche di fare in modo che sia possibile trovare rapidamente i messaggi, in particolare i messaggi che sono più importanti per voi. Questo accade ai nostri clienti tutto il tempo: si ottiene un messaggio importante e voglio mantenerlo presente dove non lo dimenticherò. Come si fa a gestire questo? Un sacco di persone che segnano il messaggio non letto. Ma, naturalmente, con la nuova posta in arrivo, può diventare confuso. Alcune persone inoltrano il messaggio a se stessi in modo che rimanga in cima alla loro casella di posta. A Hotmail, pensiamo che il modo giusto per tenere traccia dei messaggi importanti è con flag, e i nostri flag nei prossimi cambiamenti la rendono ancora più potente", spiega Dick Craddock - Program Manager del Gruppo, Hotmail.


Nel dettaglio, le nuove funzionalità riguardano la gestione della Inbox: transitando sui messaggi presenti nella casella di posta in arrivo con il mouse, appariranno delle icone che permetteranno all’utente di spostare, cancellare e flaggare le proprie email in maniera immediata. Contrassegno dei messaggi e possibilità di spostarli in cima alla Inbox. L’aggiunta di un flag su un messaggio fa in modo che l’email contrassegnata appaia in cima alla propria casella. La pianificazione della Pulizia permetterà all’utente di conservare solo i messaggi più importanti o recenti ricevuti da un singolo mittente. La nuova Hotmail permetterà di creare, rinominare, spostare, cancellare e svuotare le proprie Cartelle in maniera rapida, senza essere costretti ad aprire nuove pagine. Allegare un file su Hotmail sarà più semplice. 

L’utente potrà visualizzare ed editare i propri allegati grazie ad una Preview gallery. Gli utenti avranno la possibilità di impostare diverse Categorie per i propri messaggi basandosi sulla tipologia di mittente. Le Newsletter saranno inoltre raccolte in modo automatico da Hotmail all'interno di una categoria dedicata. A volte non si vuole una newsletter, ma è difficile trovare il modo per fermarle. Ora con Hotmail si può fare tutto in un solo passaggio. Si fà clic su unsubscribe (annulla sottoscrizione), e Hotmail penserà al resto. Si utilizza Sweep per pulire immediatamente la posta ed eliminare tutte le vecchie newsletter di quel mittente, e infine si inviano i nuovi messaggi che arrivano alla posta indesiderata fino a quando il mittente si rimuove dalla propria lista. Via: FutureWebNet

Nessun commento:

Posta un commento