sabato 23 luglio 2011

Facebook scam: "questa ragazza ha un ragno vivo sottopelle! scioccante!"


Un nuovo scam si sta diffondendo a macchia d'olio tra le bacheche degli utenti di Facebook. La truffa promette, a suo dire, la visualizzazione d'un presunto video dove una ragazza sarebbe alle prese con un ragno sottopelle, ovviamente, sono in molti ad essere caduti nella trappola. Il titolo del post recita testulamente: "Oh mio dio... questa ragazza ha un ragno vivo sottopelle! scioccante! [LINK] Guarda questa povera ragazza alle prese con un ragno vive sottopelle! guarda come si muove!". Premettiamo che non si tratta di virus, come invece alcune pagine hanno descritto per diffondere la notizia (forse per semplicità, per ignoranza o per dare eco alla notizia).


Se clicchiamo sul link verremo rimandati (come nel più classico di questa tipologia di truffe) ad un pagina esterna al social network, dove è presente un falso video di YouTube che sembrerà in procinto di avviarsi. Se clicchiamo avremo condiviso inconsapevolmente, attraverso la tecnica del likejacking, il post spam sulla nostra bacheca e che sarà visibile sulla home a tutti i nostri amici


Se clicchiamo si aprirà un finestra dove ci verrà richiesto di verificare che siamo utenti Facebook e per poter sbloccare il presunto video dovremo completare i "famosi" sondaggi


Se clicchiamo sul link si presenterà una finestra con una presunta barra di loading - ma che in realtà non carica nulla - e dove leggiamo: "Stiamo aspettando di completare un sondaggio per sbloccare questa pagina. Quando hai completato un sondaggio, controlla di nuovo qui per vedere se il contenuto è sbloccato. Se hai atteso più di 5 minuti dopo aver completato un sondaggio e la pagina è ancora bloccata, prova un sondaggio diverso"


In questo modo saremo "costretti" ad effettuare anche altri sondaggi, ma del video con "ragno vivo sottopelle" nessuna traccia (fortunatamente). In realtà per ogni sondaggio online completato lo spammer guadagnerà una commissione. La pagina successiva che si aprirà ci rimanderà alla pagina di una società che dietro molte bufale "nasconde" un abbonamento a suonerie per cellulari. Se voi o qualche amico è caduto nella truffa, andate in bacheca, passate il mouse a destra del post spam e cliccate sulla X. Dal menu a discesa che si aprirà scegliete "segnala post/spam"


Confermate sulla successiva finestra che si aprirà. In questo modo avremo rimosso il post ed inviato una segnalazione a Facebook, che contribuirà ad aggiungere un feedback (negativo) per un possibile blocco del link, ammesso che raggiunga un numero sufficiente. Come al solito vi raccomandiamo di non cliccare su presunti video "imperdibili" e di riflettere qualche secondo prima di cliccare su qualsiasi cosa ci venga proposta dai nostri amici. Osservando con più attenzione è possibile riconoscere una falsa anteprima video di YouTube rispetto a quella vera. E' sufficiente controllare il link incluso (diverso da www.youtube.com) ed in ogni caso la risoluzione fotografica della miniatura sarà inferiore rispetto a quella reale di YouTube.

Nessun commento:

Posta un commento