venerdì 22 aprile 2011

McAfee mette in guardia gli utenti, auguri di Pasqua con malware


Gli utenti di computer in tutto il mondo hanno ricevuto Lunedì falsi auguri di Pasqua con link a malware, secondo una ricerca di McAfee Labs ™. I cybercriminali spesso sfruttano gli attuali eventi per attirare l'attenzione degli utenti di computer, e questa volta stanno usando la festa cristiana imminente per distribuire messaggi pericolosi con link per rubare le password di programma. Fortunatamente, la minaccia è già stata identificata dal software McAfee che protegge i clienti contro di essa. Una e-mail che sembra essere una tipica e-card con una immagine colorata di un pulcino e uova di coniglio.


Un messaggio vi invita a "Scaricare un saluto animato qui". Se si fa clic sul link o sull'immagine, si installa malware nel computer che può rubare password e altre informazioni sensibili, così come dare il controllo della vostra macchina all'attaccante. Si dovrebbero ricercare queste minacce nella vostra casella di posta, e evitare di fare clic su qualsiase immagine o link a messaggi di spam Pasqua.


Di seguito maggiori informazioni su come individuare le truffe connesse alle vacanze, e come evitare di diventarne vittima:

1) Auguri per le vacanze - Nella truffa di Pasqua accennata, si riceve un messaggio di spam con un messaggio del tipo "Auguri di Pasqua da Alex" o l'attaccante potrebbe usare un altro nome comune. I truffatori scommettono che conoscete qualcuno con questo nome ed avrete più probabilità di aprirlo. Una volta aperto il messaggio, sembra una normale e-card con immagini di Pasqua. Vediamo truffe simili a Natale e San Valentino, quando gli utenti del computer sono lieti di ricevere messaggi da persone care, e abbassano la guardia, solo per scaricare accidentalmente malware.
2) Download pericolosi - Una parte essenziale di questa truffa è che il destinatario deve essere attirato in clic su un link immagine o un allegato per scaricare il malware. Nella versione di Pasqua della truffa, siete invitati a scaricare una versione animata della e-card.
3) L'infezione - Una volta cliccato sul link pericolosi, immagini o allegati, parte il download di malware sul computer. Il malware può rubare le password per consentire al malintenzionato di controllare il computer da remoto.

I pericoli: si potrebbero ottenere le vostre password e rubare dati sensibili, e il vostro computer potrebbe subire danni. Evitare di aprire qualsiasi e-mail spam, soprattutto se si fa riferimento ad una prossima vacanza o un evento in corso.

Suggerimenti per evitare di diventare vittima:

1) Non cliccare sui link contenuti in messaggi di spam e sospettare in più di messaggi come questi saluti pasquale. Se si pensa che sia legittima, quindi effettuare una doppia verifica da inviare al mittente che suppone una email separata chiede se abbia inviato un messaggio di saluto.
2) Se ricevete una e-mail che sembra essere una e-card, poi guardate l'indirizzo da cui proviene per vedere se si tratta di una e-card da un legittimo sito web.
3) presenza di errori ortografici, indirizzi di ritorno sospetti e di altre indicazioni che l'e-card non può essere legittima, prima di fare clic per aprirla.
4) Assicurarsi che il computer sia protetto da malware tramite l'installazione di una suite completa di software di sicurezza che include anti-virus, anti-spyware e firewall, come McAfee Total Protection ™. Assicurarsi di tenere la  funzione "auto-update" attivata ed eseguire scansioni regolari. Assicurarsi inoltre che il sistema operativo e altre applicazioni abbiano le ultime patch.

Consigli su cosa fare se si diventata una vittima:

1) Se avete il timore di essere vittima della truffa, la scansione del computer per la libera utilizzando McAfee ® Security Scan Plus per cercare tutti i tipi di minacce.
2) Se pensate che la vostra password potrebbe essere stata rubata, cambiate immediatamente e contattare il proprio fornitore di servizi bancari online e altri siti critici per renderli consapevoli del problema.
3) Contattare il Cybercrime Response Unit presso www.mcafee.com/cru , un centro di aiuto online per consulenza e assistenza tecnica, se pensate che siete stati vittima di un crimine informatico.
4) Se avete altre domande sulla sicurezza online, visitare il McAfee Security Advice Center all'indirizzo http://home.mcafee.com/AdviceCenter/Default.aspx

Nessun commento:

Posta un commento