domenica 6 febbraio 2011

Truffatori sfruttano Coppa del Mondo 2022 per diffondere scam 419


Come abbiamo ampiamente spiegato sul post del MessageLabs Intelligence dello scorso anno, il calcio FIFA World Cup 2010 in Sud Africa, goduto da milioni di persone, è stato utilizzato anche dai truffatori per inviare mail di scam 419 e dagli autori di malware per attirare vittime ignare a consegnare denaro o l'installazione di malware. Lo scorso dicembre due truffe hanno informato il destinatario della mail di aver vinto una lotteria in relazione con World Cup 2014, che sarà ospitata in Brasile. 

Gli esperti di Symantec sono rimasti sorpresi nel vedere truffe che promuovono un evento così lontano nel futuro, quindi sono stati particolarmente sorpresi nell'individuare una recente truffa che promuove la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Evidentemente i truffatori non sono preoccupati del fatto che il torneo è a più di dieci anni di distanza, considerando i prima tornei in Brasile e in Russia dopo. La stessa truffa è abbastanza normale. La mail contiene un corpo molto contenuto molto, e spinge i destinatari soltanto ad aprire il documento allegato PDF:

419 Scam: Qatar World Cup 2022 e-mail esempio

Il documento PDF allegato è stato creato con una popolare suite per ufficio open source, e sostiene che il destinatario ha vinto 1,5 milioni di sterline (circa $ 2.41m). Il documento contiene un logo dell torneo con una filigrana, e contiene anche una foto del presidente della Fifa Sepp Blatter con il presidente della Federcalcio del Qatar Sheikh Hamad bin Khalifa bin Ahmed al-Thani.

419 Scam: PDF allegati relativi alla Qatar Coppa del Mondo 2022

Come molte truffe scam 419 o frodi avanzate, il messaggio invita i destinatari delle e-mail ad inviare il numero della carta di credito, o per telefono al truffatore, che spesso instrada la chiamata dall'estero. Anche se questi messaggi, come la maggior parte delle truffe scam 419/ frodi avanzate presentano molte varianti. Sarà interessante vedere come coloro che effettuano lo scam 419 continueranno a trarre vantaggio da questo e altri eventi di alto profilo. 

Il consiglio è quello di non rispondere ai messaggi di SPAM. Una risposta farà capire allo spammer di aver contattato un indirizzo di posta attivo, e questo apre la strada ad altro spam. Allo stesso modo, cliccare sui link di una mail spam che promette di rimuovere il vostro contatto dalla mailing list del mittente, confermerà nuovamente allo spammer che l’indirizzo mail è attivo. Cancellate le mail sospette senza leggerle.

Nessun commento:

Posta un commento