sabato 5 febbraio 2011

Scam: "sono stato connesso su facebook per XXX ore nel 2010"


In queste ore, nuovi messaggi di spam si stanno diffondendo sulle bacheche degli utenti di Facebook, attraverso una falsa applicazione che sembrano provenire da utenti che hanno calcolato il totale delle ore hanno speso per la rete sociale nel corso del 2010. L'applicazione promette - a suo dire - la possibilità di calcolare quante ore un utente avrebbe trascorso nel 2010 su Facebook e per far ciò bisogna cliccate sull'URL accorciato presente sul post nella bacheca degli amici.


Un messaggio tipico recita:

Sono stato connesso a Facebook per XXX ore nel 2010!

Controlla le tue @ [LINK]


Se si fa clic sul link si aprirà una finestra di dialogo per le autorizzazioni di un'applicazione di terze parti. Come nel caso di applicazioni legittime di Facebook, questa applicazione richiede l'autorizzazione per accedere alle informazioni sul vostro profilo. Purtroppo questa applicazione canaglia non è interessata a calcolare il numero reale di ore trascorse su Facebook, tutto ciò che importa è diffondere il proprio messaggio in maniera virale tra gli utenti.


Perché non appena si clicca su "Consenti" l'applicazione canaglia coglie l'occasione per inviare un messaggio sulla vostra pagina Facebook, come quello di cui sopra, progettato per ingannare i vostri amici facendogli credere che avete scoperto quante ore avete trascorso sul sito durante il 2010 (il numero generato è random), in modo da diffondere la truffa viralmente ed aver accesso ai vostri dati personali, in base alle impostazioni della vostra privacy.


Per rendere più credibile la truffa, l'applicazione chiede una nuova verifica ufficiale di Facebook all'utente, in maniera da identificarlo come 'umano' e non come bot e per assicurarsi che non siate uno spammer! Lo scopo della truffa è quello di ingannarvi per farvi partecipare ad un sondaggio e guadagnare una commissione per ogni indagine completata. Se siete stati colpiti  da questa truffa, potete cliccare su questo link per bloccare l'applicazione. Non dimenticate inoltre di contrassegnare il post come spam sulla vostra bacheca.

Nessun commento:

Posta un commento