venerdì 18 febbraio 2011

Il nuovo visualizzatore delle foto su Facebook, guida alla privacy dell'utente


Facebook ha recentemente introdotto un nuovo strumento per la visualizzazione delle immagini sul social network. Con il nuovo viewer la pagina offre maggiore spazio alle immagini, visualizzate su sfondo nero e lascia le informazioni correlate nella parte bassa dell’interfaccia. Il nuovo photo viewer era stato annunciato a fine 2010, ma fino ad oggi non era ancora giunto sulle bacheche degli utenti. La nuova visualizzazione delle foto vi consente di guardare le foto senza lasciare la pagina che state visualizzando. 



Ad esempio, se state visualizzando le Notizie, potete cliccare su una foto che è stata condivisa da un amico e visualizzare le altre foto nell'album senza perdere il punto in cui eravate giunti a leggere le Notizie. Quando vi trovate sulla pagina di un album fotografico, la visualizzazione delle foto consente di cliccare sulle singole foto per visualizzarle nell'ordine desiderato senza ricaricare più volte la pagina dell'album.

La foto si apre al centro dello schermo, e si chiude quando avete finito. Facebook ha riscritto tutto il codice da zero, in modo da sfogliare le foto in maniera notevolmente più veloce. Per passare alla foto successiva nell'album utilizzando lo strumento di visualizzazione delle foto, cliccate sulla foto corrente o sullo spazio a destra della foto. Spostatevi avanti e indietro nell'album utilizzando i tasti freccia sinistro e destro o cliccando sulle frecce a sinistra e a destra della foto. Potete cliccare in qualsiasi punto al di fuori della cornice nera, utilizzate il simbolo "x" o premete Esc per uscire dalla visualizzazione.

Le impostazioni di privacy delle foto che pubblicate e delle foto nelle quali siete taggati sono disponibili nella sezione "Condivisione su Facebook" della pagina Impostazioni sulla privacy. Per modificare queste impostazioni singolarmente, selezionate il collegamento "Personalizza impostazioni". Potete controllare le foto che pubblicate mediante l'impostazione predefinita per l'opzione "Post pubblicati da me" nella sezione "Cose che condivido". Potete gestire le foto nelle quali siete taggati dall'impostazione "Foto e video in cui sono taggato" nella sezione "Cose condivise dagli altri".


Per modificare le impostazioni sulla privacy di un album particolare, accedete all'album cliccando su "Modifica foto" e infine su "Modifica informazioni". L'impostazione di privacy per l'opzione "Foto e video in cui sono taggato" impedisce ad altri utenti di visualizzare le vostre foto taggate tramite il vostro profilo. Ciò non impedisce agli utenti di visualizzare queste foto altrove sul sito. Tenete presente che la privacy di una foto viene determinata dal suo proprietario. Se altri utenti possono vedere foto in cui siete taggati, il proprietario della foto avrà impostato la privacy dell'album in modo tale che tutti possano vedere le foto contenute al suo interno.

Sebbene esista l'opzione che consente di bloccare la visualizzazione della sezione "Foto con" sul vostro profilo, non è possibile limitare la visibilità di una foto di cui non siete proprietari. E' importante ricordare che la funzione di aggiunta di tag non consente agli utenti di vedere foto che normalmente non potrebbero vedere. Se riuscite a vedere una foto caricata da una persona non inclusa tra i vostri amici tramite una foto in cui è stato taggato uno dei vostri amici, questa persona ha usato l'impostazione di privacy "Tutti" per gli album, affinché tutti possano vederli sul sito.

Durante la visualizzazione dell'album nella parte bassa della pagina è presente un "link pubblico". Potete inviare questo link agli amici o pubblicarlo su un sito web in modo che chiunque, cliccando su di esso, potrà accedere al vostro album. Questi link non sono visibili alle altre persone che visualizzano i vostri album fotografici. Potete ruotare le fotografie andando alla foto caricata che volete ruotare e cliccando sul pulsante "Ruota" in basso a destra della pagina. Per ulteriori informazioni visitate la pagina del centro assistenza dedicata alla privacy, tag, abusi per le foto.

Nessun commento:

Posta un commento