martedì 7 dicembre 2010

Facebook phishing: attenzione agli account violati dei vostri amici

Dopo la segnalazione di false mail dei giorni scorsi, un nuovo pericolo di phishing arriva su Facebook minacciando gli account dei suoi iscritti: alcuni malintenzionati sono riusciti a rubare gli account di utenti ed inviare false email ai propri contatti, invitando i malcapitati a loggarsi in pagine simili a Facebook usando le proprie credenziali per il social network, rubando così le loro credenziali di accesso.

Il "ladro", a quanto pare, interagisce con i suoi amici di Facebook fingendosi l'ignaro utente derubato del suo account, e condivide un link del tipo http://foto******facebook.tk invitandoli a vedere delle presunte foto in comune, che in realtà riporta ad una pagina esterna di login simile a Facebook, che chiede di riloggarsi sul social network. Ecco come si presenta la pagina fake:


Il consiglio è sempre quello di verificare l'URL del sito e di diffidare dai messaggi ricevuti in posta o da link postati dai vostri amici o ricevuti in chat. Quando inserite i vostri dati di accesso, verificate sempre che l'URL del sito sia http://facebook.com/ o http://it-it.facebook.com/. Se siete caduti nella trappola potete recuperare il vostro account seguendo queste istruzioni valide nel caso di violazione dell'account.

Se potete inviare e ricevere messaggi di posta elettronica dal vostro indirizzo e-mail di accesso, scegliete una delle opzioni seguenti.
  1. Se l'indirizzo e-mail che usate per accedere al vostro account Facebook è ancora associato al vostro account, cliccate qui.
  2. Se l'indirizzo e-mail di accesso elencato nel vostro account Facebook è stato rimosso da un'altra persona (ossia, qualcuno ha sostituito il vostro indirizzo e-mail di accesso con un altro che non siete in grado di controllare), cliccate qui.
Se non potete inviare e ricevere messaggi di posta elettronica dal vostro indirizzo e-mail di accesso, scegliete una delle opzioni seguenti.
  1. Se un'altra persona si è impossessata dell'indirizzo e-mail di accesso che usate generalmente per accedere al vostro account Facebook (ovvero, non potete più accedere al vostro account e-mail), cliccate qui.
  2. Se l'indirizzo e-mail di accesso elencato nel vostro account Facebook è stato rimosso da un'altra persona (ossia, qualcuno ha sostituito il vostro indirizzo e-mail di accesso con un altro che non siete in grado di controllare), cliccate qui.


Esistono due indizi che segnalano che il vostro indirizzo e-mail di accesso è stato rimosso da un'altra persona:
  • Il vostro profilo è ancora visibile sul sito quando lo cercate ed esiste un indirizzo e-mail di accesso diverso elencato alla voce Informazioni di contatto.
  • Avete ricevuto un messaggio di errore quando avete effettuato l'accesso con l'e-mail di accesso corretta, riportante la dicitura: "L'e-mail inserita non appartiene ad alcun account" (riceverai questo messaggio di errore anche se hai commesso un errore di ortografia; pertanto, controlla attentamente l'ortografia durante l'accesso).
Per risolvere il problema da soli, cercate un'e-mail nell'indirizzo e-mail di accesso avente ad oggetto "Notifica di variazione dell'e-mail di contatto di Facebook" e seguite le istruzioni per annullare la modifica dell'e-mail.

Nessun commento:

Posta un commento