mercoledì 24 novembre 2010

Virus dell'albero di Natale, ma è un falso post condiviso su Facebook


Migliaia di utenti di Facebook sono stati avvisati circa la vicenda su un presunto virus chiamato Christmas Tree o Albero di Natale, che si sta diffondendo sotto forma di una falsa applicazione sul social network. L’avviso reca la firma di una sedicente squadra di sicurezza denominata “Geek Squad”. Sophos avverte che si tratta semplicemente d'una burla che torna a circolare sul web all’approssimarsi delle feste natalizie.

Da qualche giorno gira su Facebook un avviso di sicurezza - come spesso accade in questi casi - apparentemente utile, ma che in realtà si tratta d'una bufala. Gli utenti pensano di fare la cosa giusta quando mandano avvertimenti come questi, ma purtroppo non verificano realmente i fatti. Sarebbe più opportuno controllare presso una affermata azienda anti-virus. Anche se qualcuno potrebbe in qualsiasi momento creare una falsa applicazione con il nome di "Christmas Tree", ovviamente, non siamo a conoscenza di malware che utilizzano questo travestimento. Ecco un tipico messaggio ampiamente condiviso su Facebook:

ATTENZIONE !!!!!!..... NON UTILIZZATE L'applicazione Albero di Natale su Facebook. Perfavore avvisate che manderà in crash il computer. Geek Squad dice che si tratta del peggiore virus-trojan che si sia mai diffuso. Copi-incollate e fatelo sapere ai vostri amici. GRAZIE PER FAVORE RICOPIATE!
Inoltre, chi è Geek Squad da essere una fonte affidabile di informazioni su nuovi malware? Un avviso sarebbe legittimo per lo meno includendo alcuni link per ulteriori informazioni. Ironia della sorte, la bufala si sta diffondendo molto più velocemente di qualsiasi autentico comune virus incontrato su Facebook. Si prega di non diffondere avvisi di virus da condividere con i vostri amici online fino a quando non sono controllati da una fonte attendibile (ad esempio una società di sicurezza informatica). 


[Update] La bufala adesso è anche in versione italiana e condivisa da numerose pagine su Facebook, che spesso usano questi avvisi per aumentare condivisioni ed aumentare iscritti. L'avviso recita testualmente: "A TUTTI ATTENZIONE!!!!!!! ..... Non utilizzare L'applicazione " l'albero di Natale" che vi inviano su Facebook anche i vostri amici, a volte non ne sono consapevoli! il computer Potrebbe andare in crash per chè si tratta di uno dei più potenti virus Trojan-Horse. Purtroppo si sta diffondendo velocemente ...METTETE IN GUARDIA i vostri amici e contatti!!!!!!!!...........copiate.........e diffondete!!!!!!!"


L'app esiste ma non presenta alcun virus e viene riproposta in prossimità del Natale (non avrebbe senso ovviamente in altri periodi dell'anno). Il malware può essere ucciso abbastanza facilmente, ma la disinformazione come questa può vivere per mesi, se non anni, perché le persone credono di "fare la cosa giusta", condividendo l'avviso con i loro amici. Ricordiamo, per i più anziani, che alla fine del 1980 ci fu un vero virus chiamato "Christmas Tree" (conosciuto anche come "CHRISTMA EXEC"). Scritto in linguaggio compilato REXX, questo visualizzava l'immagine nuda di un albero di Natale utilizzando il set di caratteri ASCII, e infettò la rete interna di IBM ed altri sistemi.

Nessun commento:

Posta un commento