venerdì 29 ottobre 2010

Processo di verifica dell'account Facebook in caso di accesso non autorizzato


Se non riuscite ad accedere al vostro account e avete ricevuto un avviso indicante che il vostro account risulta danneggiato, Facebook ha rilevato attività sospette associate al vostro account e lo ha temporaneamente sospeso per precauzione. È possibile che la vostra password sia stata violata o rubata da un sito web progettato per avere un aspetto simile a Facebook (phishing). Potete riottenere l'accesso al vostro account completando la procedura di verifica di sicurezza automatizzata.


Per avviare la procedura, accedete a Facebook e inserite l'indirizzo e-mail e la password di accesso nei campi appropriati. Quindi:
  •  leggete e accettate tutte le indicazioni sulla sicurezza che visualizzate. 
  • Cliccate su "Inizia processo". 
  • Fornite le informazioni di verifica della sicurezza richieste nel passaggio 2.
  • Inserite il codice Captcha visualizzato. 
  • Prima di cliccare su "Verifica", dovrete fornire un codice di verifica tramite cellulare o la vostra data di nascita.


Prima di cliccare su "Modifica password", selezionate e digitate nuovamente una nuova password. Dovete scegliere una password univoca e complessa per il vostro account e non rivelarla ad altri utenti. Assicuratevi di utilizzare una stringa complessa composta da numeri, lettere e segni di punteggiatura lunga almeno sei caratteri. Deve, inoltre, essere diversa dalle password utilizzate per altri siti Internet. Leggete e accettate tutte le indicazioni sulla sicurezza che visualizzate. Il processo è automatico e non dovrebbe richiedere molto tempo. Nella maggior parte dei casi, dovreste essere in grado di verificare e ripristinare il vostro account in pochi minuti. Se durante il processo di verifica del vostro account riscontrate problemi nel completamento di una fase, potete segnalare il problema a questo form di contatto.


Dopo aver completato il processo di verifica della sicurezza automatizzato, potrete accedere nuovamente al vostro account. Una volta riottenuto l'accesso all'account, attenetevi a tutte le precauzioni di sicurezza suggerite, tra cui:
  • Protezione della password: selezionate una password univoca e complessa per il vostro account e non rivelatela a nessuno. Assicuratevi di usare una stringa complessa, lunga almeno sei caratteri, che contenga numeri, lettere e segni di punteggiatura. Tale stringa dovrebbe inoltre essere diversa da qualsiasi altra password che utilizzate in Internet.
  • Navigazione privata: assicuratevi di uscire dal vostro account Facebook e di chiudere il browser quando avete finito di usare il sito. Questo accorgimento è particolarmente importante quando si usa un computer pubblico o un dispositivo mobile appartenente ad altre persone. Non contrassegnate mai la casella "Resta collegato" quando accedete da un computer pubblico, dato che in questo modo il tuo accesso verrà mantenuto anche qualdo chiudete la finestra del browser.
  • E-mail protetta: dal momento che tutti coloro che possono leggere la vostra e-mail potenzialmente possono accedere anche al vostro account Facebook, assicuratevi che tutti gli indirizzi e-mail associati al vostro account siano protetti. Per garantirne la protezione, modificate la password di tutti i vostri account e-mail e assicurati che non ve ne siano due uguali. Variando le password, potete ridurre enormemente il rischio che il vostro account venga compromesso in futuro.
  • Domanda di sicurezza: se ancora non lo avete fatto, aggiungete una domanda di sicurezza al vostro account nella pagina Impostazioni account. Scegliete una domanda (e una risposta) che potete ricordare facilmente e a cui nessun altro sia in grado di rispondere.
  • Accedete da Facebook.com: assicuratevi di accedere al sito da una pagina Facebook ufficiale con dominio facebook.com. 
  • Non cliccare su link sospetti e non aprire file eseguibili (con estensione .exe) sul vostro computer senza sapere di cosa si tratti. Se notate qualcosa di sospetto, andate direttamente su www.facebook.com per accedere.
  • Usate un software anti-virus: se il vostro computer è stato infettato da un virus o da un altro malware, dovrete eseguire un software anti-virus per rimuovere questi programmi dannosi e mantenere le vostre informazioni al sicuro.

Fate attenzione quando scaricate contenuti da Internet: è possibile che i vostri amici vi inviino involontariamente spam, virus o malware attraverso Facebook se i loro account sono infetti. Assicuratevi inoltre di usare sempre la versione più recente del vostro browser, dal momento che contiene avvisi e funzioni di protezione importanti. Inoltre, mantenete sempre aggiornato il vostro software antivirus.

Via: http://www.facebook.com/help/

Nessun commento:

Posta un commento