mercoledì 9 giugno 2010

Kaspersky 2011: più sicurezza su Facebook e MySpace

Kaspersky labs hanno presentato le nuove versioni 2011 di KAV (Antivirus) e KIS (Internet Security), che saranno distribuiti negli scaffali a partire dal prossimo 14 giugno, ma già diponibili on-line e scaricabili dal Kaspersky Store. In questa nuova versione l'interfaccia dei software è stata riorganizzata in modo da essere più semplice da usare, senza però perdere il grado di profondità finora apprezzato dagli utenti dei tool Kasperky. Per Windows Vista e 7 è stato introdotto il Kasperky Gadget, che mostra sul desktop il livello di sicurezza attuale del computer e consente, mediante l'impostazione di due tasti programmabili, di accedere immediatamente alle funzioni più usate del programma di sicurezza. Basta trascinare un qualsiasi file sull'icona del Gadget per avviarne la scansione. E' stato migliorato il parental control, passando per l'esecuzione delle applicazioni in modalità protetta. In Kaspersky Internet Security 2011, infatti, rispetto alla versione precedente è stato potenziato il controllo genitori, introducendo nuovi tipi di controlli, come quello del tempo di accesso al pc, oppure il blocco del download per determinati tipi di file, o ancora il blocco di determinate applicazioni. Oltre al firewall di Kaspersky Lab, premiato come il migliore della sua classe da Matousec, la modalità Navigazione Sicura permette di scansionare ogni connessione a Internet e bloccare automaticamente l'accesso a siti che contengono collegamenti e codici maligni. Infatti, oltre alla possibilità di monitorare e bloccare i programmi di messaggistica istantanea (ICQ, MSN), per la prima volta il monitoraggio si estende anche ai social network come Facebook e MySpace, consentendo ad esempio di tracciare le comunicazioni che avvengono su questi strumenti o bloccare determinati utenti e dunque rendere la navigazione dei ragazzi più sicura.
La valutazione della potenziale pericolosità dei link web avverrà su base reputazionale, sfruttando le informazioni presenti sui server di Kasperky Lab. Un motore di difesa proattivo contro il phishing per email, instant messaging e web, analizzerà l'URL, il logo e il testo dell'oggetto sospetto.
Un'altra funzionalità potenziata è quella della Modalità protetta, già introdotta nella versione 2010, ora nella 2011 consente di eseguire in tale modalità le applicazioni, avviando una vero e proprio desktop virtuale nel quale l'applicazione lavora su una copia delle risorse di sistema, evitando potenziali danni al sistema vero e proprio. Durante l'esecuzione in tale modalità, è anche possibile travasare dati dal desktop virtuale a quello reale, prima di chiudere la sessione e annullare tutte le modifiche effettuate. La stessa modalità protetta può anche essere agganciata a specifici siti web, ad esempio quelli di home banking: impostando i siti desiderati, Kaspersky ne riconoscerà l'indirizzo e li aprirà in un ambiente sicuro. In generale, il codice delle versioni 2011 dei prodotti Kaspersky è stato ottimizzato in modo da alleggerire il carico sulle risorse di sistema, rendendo i prodotti adatti anche per l'esecuzione su netbook.
Una nuova funzionalità è la possibilità di creare un Rescue Disk, per riavviare un PC infetto da CD o chiavetta USB e tentare di ripristinare il sistema. Questa nuova funzionalità permette in sostanza di utilizzare il disco di installazione del prodotto come un disco di ripristino in caso di problemi. Inoltre, è stata introdotta la nuova ed importante funzionalità Filtro Geografico, che fornisce agli utenti la possibilità di bloccare i domini relativi a paesi specifici. Quando questa funzionalità viene attivata, l'accesso alle risorse con nomi di dominio specificati in precedenza non sarà più possibile. Il 65% di tutte le vulnerabilità di Internet provengono da siti attendibili che reindirizzano, a insaputa dell'utente, a siti pericolosi di paesi stranieri. Il Filtro Geografico blocca il reindirizzamento a domini che si trovano in paesi che l'utente ha deciso di bloccare.
La pluripremiata tecnologia di Kaspersky Anti-Virus, incorpora anche nuove funzioni e miglioramenti di quelli già presenti per mantenere l'identità degli utenti e i loro acquisti e l'home banking al sicuro quando navigano in rete. Le versioni di prova per 30 giorni sono scaricabili direttamente dal sito ufficiale di Kaspersky. Kaspersky vi permette anche di scaricare gratuitamente i tools di rimozione specifici per ciascun virus in circolazione. Se volete inoltre effettuare la scansione on-line di un file specifico potete collegarvi a questa pagina.
Via: PcWorld
Tags: Antivirus, Internet Security, Sicurezza Web, Virus, Worm, Spyware, Rootkit, Phishing,

Nessun commento:

Posta un commento