martedì 25 maggio 2010

Falsa applicazione: 'Chi ha guardato al tuo profilo?'


Non si fa in tempo a segnalare una delle applicazioni che prometteva di mostrare chi ha visitato il vostro profilo Facebook, che subito ne viene fuori un’altra, che ha un nome diverso ma propone il medesimo miracolo. Adesso è la volta di “Chi ha guardato al tuo profilo?“. La politica sulla privacy di Facebook è volutamente debole e ambigua, ma se c’è un aspetto su cui i termini di riservatezze sono assolutamente chiari è quello che non è possibile tracciare i movimenti degli utenti all’interno del sito. Chiunque prometta di aiutarvi a scoprire chi visita o segue il vostro profilo, promette qualcosa che non può in alcun modo realizzare.


Dopo aver dato il consenso all'applicazione, viene fornito un presunto elenco di utenti che hanno visitato il vostro profilo: falso! Si tratta semplicemente di utenti presi a caso tra i vostri amici, in maniera tale da dar l'impressione che davvero qualcuno degli amici ha visitato il vostro profilo.


Per cui non fidatevi e non credete a ciò che vi viene mostrato. In realtà lo scopo di questa applicazione è quello di accumulare un buon numero di utenti per pubblicizzare un sito internet. Dato che si tratta di applicazione e che dunque accede ai vostri dati personali, consigliamo per la vostra sicurezza (per chi l'avesse già installata) di rimuoverla andando sul pannello applicazioni o di andare a questo indirizzo per chi volesse bloccarla preventivamente. In questo modo inoltre non visualizzerete il falso post che verrà pubblicato sulla vostra bacheca nel caso in cui un vostro amico la utilizzasse ed eviterete la sua propagazione su Facebook.

Nessun commento:

Posta un commento