sabato 13 marzo 2010

Phishing: 17 arresti a Perugia


La polizia postale di Perugia ha arrestato dicassette persone, di nazionalità rumena, italiana ed egiziana con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al reato di truffa informatica. Le indagini sono iniziate lo scorso aprile dopo una denuncia presentata alla polizia di Perugia per furto d’identità.

Nessun commento:

Posta un commento