giovedì 4 marzo 2010

Codice di condotta su Facebook


Facebook è un programma di utilità sociale che consente di contattare amici, colleghi, compagni di studio e conoscenti. Usate Facebook per mantenere le amicizie, condividere link, foto e video in cui comparite voi e i vostri amici e per saperne di più sulle persone che conoscete. Facebook vuole che tutti rispettino i diritti e i sentimenti degli altri, inclusi i diritti di proprietà intellettuale di terzi. Per questo motivo, Facebook ha stabilito alcune regole per l'utilizzo del social network e per la pubblicazione di messaggi, foto, video e altri contenuti su Facebook. 

Tali regole sono evidenziate nelle Condizioni d'uso e nel presente Codice di condotta degli utenti.  Consultate le Condizioni d'uso per ulteriori informazioni sulle regole riguardanti l'utilizzo Facebook e altri diritti e azioni di tutela di Facebook. Usando Facebook, accettate di rispettare il codice di condotta degli utenti e le altre regole evidenziate nelle condizioni d'uso. Il mancato rispetto di tale codice di condotta e delle condizioni d'uso potrebbe comportare, tra le altre sanzioni, la chiusura del vostro account e la cancellazione dei contenuti da voi pubblicati sul sito, con o senza preavviso, in base a giudizio insindacabile del social network.

Contenuti di terzi.
Facebook vi consente di caricare e condividere con i vostri amici contenuti come foto e video caricati da una fotocamera, webcam o telefono cellulare. Questo significa che potet pubblicare e condividere foto e video originali, di natura personale, che appartengano a voi o ai vostri amici, siano stati realizzati/e da voi o dai vostri amici, o ritraggano forme artistiche o animazioni create da voi o dai vostri amici. Non è consentita la pubblicazione di contenuti protetti da diritti d'autore, ad esempio l'ultimo episodio di una famosa trasmissione televisiva o il vostro video musicale preferito. Inoltre, Facebook si aspetta che gli utenti usino il buon senso e rispettino i diritti d'autore e altri diritti sulla proprietà intellettuale di terzi. Pertanto, quando usate Facebook, non potete:
  • caricare o condividere foto, video o altri contenuti che non siano opere originali create da voi o da un altro utente
  • pubblicare o condividere alcun contenuto che infranga o violi diritti d'autore, marchi registrati o altri diritti di terzi
  • tentare di aggirare qualsiasi tecnica di filtraggio dei contenuti che Facebook può applicare
Contenuto inappropriato.
Nonostante la convinzione che gli utenti debbano poter esprimere sé stessi e il proprio punto di vista, determinate tipologie di linguaggio non sono accettabili in una comunità come Facebook. Pertanto, è vietato pubblicare o condividere contenuti che:
  • siano osceni, pornografici o sessualmente espliciti
  • riproducano scene di violenza gratuita
  • rappresentino minacce di qualsivoglia natura o intimidazioni, molestie e atti di bullismo dei confronti di qualcuno
  • siano spregiativi, umilianti, malevoli, diffamatori, offensivi o portatori di messaggi di odio
Contenuti o condotte illegali o dannosi.
Pur essendo un provider di servizi online, Facebook non è responsabile per il comportamento degli utenti e desidera che lo stesso sia un sito Internet sicuro. Pertanto, quando usate Facebook, non potete:
  • violare leggi locali, regionali, nazionali o internazionali o pubblicare Contenuti che incoraggino azioni criminali o forniscano istruzioni in tal senso
  • fare le veci di altre persone o entità o non fornire informazioni veritiere su voi stessi, sulla vostra età o sui vostri legami con altre persone o entità
  • utilizzare Facebook per inviare o rendere disponibile qualsiasi pubblicità non richiesta o non autorizzata, sollecitazioni, materiali promozionali, "posta spazzatura", "spam", "catene di S. Antonio", "schemi piramidali" o qualunque altra forma di sollecitazione
  • pubblicare o condividere informazioni personali identificabili o private di qualsiasi terza parte
  • richiedere password o informazioni personali a nessuno, compresi i minori di 18 anni
  • utilizzare informazioni o contenuti ottenuti tramite Facebook o i servizi disponibili sul sito in modo non autorizzato dal Codice di condotta di Facebook o dalle Condizioni d'uso
  • pubblicare materiale contenente virus informatici o qualsivoglia codice informatico, file o programma atto ad interrompere, distruggere o limitare la funzionalità di altri software, hardware o apparecchiature di telecomunicazione
  • registrare più di un account o utilizzare un account, un servizio o un sistema altrui senza disporre dell'autorizzazione adeguata, né creare false identità sul servizio o sul sito
  • assumere comportamenti che possano infastidire gli altri utenti
Il presente Codice di condotta relativo ai contenuti può essere soggetto a cambiamenti in qualsiasi momento, a sola discrezione di Facebook. Fonte: Facebook Code of Conduct

Nessun commento:

Posta un commento